Zibaldone Informatico

domenica, 15 giugno 2008

Diciamo addio ai files .DS_Store (sui dischi esterni)

Filed under: Mac — Tag:, , — flyingtuxblog @ 20:17

Se si dispone di una qualsiasi unità di memorizzazione esterna (una Pendrive o un Hard Disk USB, un disco di rete) alla quale si accede sia da Linux/Windows che da Mac OS X Leopard si noterà la tendenza di quest’ultimo a “sporcare” i dispositivi. Al momento di accedere alle un’unità esterne il Finder creerà, in ogni cartella, un file chiamato .DS_Store nel quale saranno memorizzate informazioni sugli attributi della cartella e che sarà funzionale a un accesso più rapido al momento dei successivi utilizzi. Questi files, nascosti per Leopard, risulteranno visibili (e particolarmente fastidiosi) dai sistemi Linux/Windows. Come evitarne la creazione? Come ripulire i dischi sporcati da Leopard?

Nel caso delle unità di rete, è possibile impedire al sistema operativo di scrivere i files in questione, senza ricorrere a programmi particolari, digitando un semplice comando nel terminale:

defaults write com.apple.desktopservices DSDontWriteNetworkStores true

Il modo più semplice, poi, per eliminare i files lasciati prima dell’applicazione della soluzione consiste nell’utilizzo di DS_Store Cleaner.

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: