Zibaldone Informatico

mercoledì, 10 settembre 2008

Giocando con lo Ziova CS505 – Parte 3: rendere utilizzabili gli archivi USB

Filed under: Lettori multimediali — Tag:, , , , , , — flyingtuxblog @ 13:22

Possedere uno Ziova CS505 può essere un buon incentivo a comportamenti informaticamente ecologici. Ieri, ad esempio, ho pensato bene di copiare tutte le mie puntate di Blu Notte in un piccolo disco esterno USB, un Packard Bell Store&Save da 40 GB che non usavo da tempo, per poi godermele dopo aver collegato il disco al lettore. Sembrava una cosa semplicissima, ma non lo era.

Problema 1: disco non riconosciuto. Appena collegato il disco al CS505, la periferica compare regolarmente nel menu principale del lettore. Quando si prova a esplorarla, però, non si vede alcun file all’interno del disco e si ottiene un messaggio di errore che avvisa che la periferica non viene riconosciuta correttamente. Ho effettuato un tentativo con un altro disco, riscontrando lo stesso problema. Ho poi collegato allo Ziova una chiavetta USB, la quale veniva correttamente riconosciuta. L’unica differenza macroscopica fra i dischi e la chiavetta era il filesystem: i primi erano formattati in NTFS, la seconda in FAT32.

Problema 2: formattare in FAT32. Decido di effettuare una verifica empirica: formatterò lo Store&Save in FAT32. Windows Vista non contempla esplicitamente, dalla sua interfaccia grafica, questa possibilità, ma scopro che l’operazione è ancora possibile utilizzando il prompt dei comandi DOS e impartendo il comando: FORMAT /FS:FAT32 X: (dove X è la lettera di unità assegnata al disco che intendiamo formattare). L’operazione parte correttamente ma si interrompe prima di giungere al termine: esiste un limite massimo imposto dalla Microsoft ai tool di formattazione interna di Vista e di XP, i quali non possono formattare in FAT32 dischi (o partizioni) di dimensioni superiori ai 32 GB.

Soluzione: usare Fat32 format. Per risolvere il problema occorre affidarsi a un software di terze parti. Dopo aver fatto qualche ricerca mi sono imbattuto in un piccolo programma chiamato Fat32 Format grazie al quale ho risolto tutti i miei problemi. Dopo aver scaricato il pacchetto, è sufficiente scompattare il file .zip in una qualsiasi cartella del nostro PC (per comodità è preferibile usare C:\), avviare il prompt dei comandi, spostarsi nella cartella in cui è stato scompattato il programma (C:\fat32fomat se avete seguito il consiglio prrecedente) e avviare la formattazione del nostro disco col comando fat32format X:(dove X, come già visto in precedenza, è la lettera di unità assegnata al disco che intendiamo formattare).

Per festeggiare la riuscita delle operazioni ieri ho guardato ben due puntate di Blu Notte. Paura, eh!

7 commenti »

  1. Ciao, bell’acquisto🙂
    volevo chiederti una cosa…con l’aggiornamento del fw, ci sono ancora bug?lag e compagnia bella? ho letto di moltissimi problemi con la versione 1.1
    lo streaming wifi com’è?bello liscio?
    ciao e grazie🙂

    Commento di th00r — mercoledì, 10 settembre 2008 @ 21:53

  2. Personalmente ho trovato che molti dei problemi della versione 1.x (che peraltro ho usato pochissimo, meno di un giorno) sono risolti col firmware 2.x. L’unico problema residuo col firmware aggiornato è che a volte il lettore si blocca nel Fast Forwarding di filmati che risiedono in rete o su periferica esterna USB (nota: col firmware 1.x l’avanzamento veloce non funzionava del tutto, si bloccava sempre). Ho anche individuato un rimedio casereccio: basta attendere che il filmato abbia raggiunto i primi 10-15 secondi e il problema non si presenta.

    Lo streaming wi-fi è eccellente ma forse l’antennina è un po’ troppo potente: stando vicino al dispositivo si può avvertire un senso di pesantezza alla testa – sul tema, vedi questa discussione:

    http://www.axnet.it/forum/wireless-e-mal-t177943.html?s=30c97b06c60fc4aef67ad7542546dc5c&

    Ciao e grazie a te della visita.

    Commento di flyingtuxblog — giovedì, 11 settembre 2008 @ 6:58

  3. ciao rieccomi🙂
    mi sono informato ulteriormente sull’aggeggino in questione, perche lo trovo troppo bello per essere vero.😛
    ho trovato sul forum di ziova nel thread di rilascio del firmware 2.x una lista di KNOWN ISSUE te la posto
    http://www.ziova.com/forum/index.php?showtopic=4333

    potresti dirmi se queste KNOWN ISSUE sono presenti sul tuo prodotto?
    ancora, grazie mille

    Commento di th00r — martedì, 7 ottobre 2008 @ 19:15

  4. Ciao, bentornato.
    In verità quella che mi hai postato è solo la lista delle migliorie apportate al firwmare nel passaggio dalla versione 1.x alla 2.x, il c.d. changelog.
    Per quanto possa valere, posso dirti che a più di un mese dall’acquisto sono ormai pienamente soddisfatto del CS505 e non potrei più farne a meno.
    Torna pure quando vuoi,
    Zibaldone Informatico

    Commento di flyingtuxblog — mercoledì, 8 ottobre 2008 @ 6:40

  5. rieccomi🙂

    la lista che io intendevo, non e’ quella delle migliorie apportate, ma la lista delle known issue, te le posto qui sotto🙂 dovrebbero essere limitazioni alle quali e’ stato posto rimedio
    grazie ancora🙂

    – KNOWN ISSUE: Nero Digital – Subtitle stays on screen until next one displayed
    – KNOWN ISSUE: 5.1ch via HDMI not working
    – KNOWN ISSUE: Audio via HDMI may not work until a video is played

    The following limitations and others that may not be listed apply:

    1. USB drives in NTFS format are not detected or supported (Known Issue)
    2. Loading a large number of files in a folder may make the player take a long time to load and possibly stop responding
    3. 5.1ch will not work over HDMI (Known Issue)
    4. Navigating deep into a folder tree on a UPnP server will fail
    5. Progress bar not visible while playing FLAC music files.
    6. Player cannot display characters such as ä, ü, ö, é, è while browsing files.
    7. Variable bit rate MP3s can make the progress bar inaccurate.
    8. Subtitles stick on screen when viewing Nero Digital files.
    9. Computers with multiple enabled network adaptors will be listed multiple times.
    10. WPA encryption may be unstable (Known Issue)
    11. Audio playback by HDMI may not work until a Video file has been played (Known Issue)

    Commento di th00r — giovedì, 9 ottobre 2008 @ 10:33

  6. Posso confermare i problemi 1-2-4-6-9: al problema 1, oltretutto, è in un certo senso “dedicato” il post che stiamo commentando. Il problema 2 è vero in parte: se ci sono molti file in una cartella puo’ volerci un po’ a navigarla ma il lettore non mi si è mai bloccato. Il problema 4 l’ho risolto alla radice, disabilitando la funzione Media Server del mio HD di rete (che reputo inutile). I problemi 6 e 9 sono irrilevanti.

    Non posso aiutrti sul resto: nella mia rete non uso nessuna protezione WPA e non dispongo di alcun dispositivo HDMI.

    Ciao,
    Zibaldone Informatico

    Commento di flyingtuxblog — giovedì, 9 ottobre 2008 @ 12:42

  7. Possiedo uno Zensonic 500 da circa due anni, acquistato in USA. L’ultima versione del firmare (2.01)lavora molto bene. I bug segnalati sono ininfluenti nel mio uso quotidiano. Non uso ad es. HDMI per veicolare il 5.1.Il 3 “bug” non l’ho rilevato. Nelle versioni precedenti il sw era un po instabile ma la qualità audio/video è sempre stata ai livelli di eccellenza. Soprattutto l’audio pensando che i prodotti ZIOVA non sono dedicati alla riproduzione audio come SqueezeBox (che per l’audio è naturalmente di qualità superiore)

    Commento di Michele — martedì, 20 gennaio 2009 @ 6:56


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: